Aia del Tufo » Itinerario » La via delle terme

02.07.2017

La via delle terme

ANTICHE TERME DI SORANO (tra Sorano e Pitigliano)
L’acqua del tipo magnesio-calcica sgorga alle sorgenti ad una temperatura di 37,5° e le sue proprietà benefiche erano note fino dall’antichità ed oggi come allora è possibile immergervisi per bagni rilassanti. Si tratta di un centro termale privato, composto da una piscina termale con due cascate idromassaggio ed un’ area riservata per i bambini, una piscina termale più piccola locata nella parte boschiva, frutto di un restauro di una vecchia struttura risalente al XIV secolo, piscina spotriva, sala ristoro,centro benessere.. Situata al centro di un bosco, ben esposta alla luce del sole, dona relax e tranquillità.
SOGGIORNANDO PRESSO DI NOI AVRETE UNO SCONTO DEL 10% SULL’INGRESSO

TERME DI SATURNIA (25 km dall’agriturismo)
L’acqua di tipo solfureo sgorga dalle sorgenti ad una temperatura di 37°. E’ possibile beneficare delle sue acque, o nello stabilimento privato dotato di quattro piscine termali all’aperto, idromassaggi e percorsi vascolari di acqua fredda e calda (entrata giornaliera 22 € a persona), o immergendosi lungo il Gorello (fiume di acqua termale) o alle Cascatelle senza limiti d’orario e di tempo (gratuite). Consiglio a tutti un bagno notturno illuminati dal bagliore della luna.

TERME DI SAN CASCIANO DEI BAGNI (25 dall’agriturismo)
L’acqua di tipo ferroso sgorga dalle sorgenti ad una temperatura di 40°. E’ possibile beneficare delle sue calde acque in due comode vaschette di pietra di epoca romana situate sotto al paesino medievale di San Casciano dei Bagni. Consiglio a tutti un bagno notturno anche in pieno inverno.

TERME DI PETRIOLO (SI)
Immerse in un ambiente naturale quasi incontaminato, nei boschi che nascondono le acque limpide del fiume Farma, le Terme di Petriolo costituiscono una vera e propria oasi di benessere naturale.
Gli antichi Bagni di Petriolo erano conosciuti già nel Medioevo (Le prime notizie sui “”Bagni di Petriolo”” risalgono al 1230) , come testimonia il fabbricato in pietra sede delle antiche terme giunto quasi intatto fino a noi.

keyboard_arrow_left Menu